Vai al contenuto principale
Logo di Cliniche Legali
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Attività

Nel contesto delle attività pratiche (marzo/giugno), il programma della HRMLC mira a fornire agli studenti una visione concreta e critica dell'applicazione del diritto dell’immigrazione e dei diritti fondamentali offrendo le seguenti possibilità:

  1. Migrants’ Protection and Integration (MPI), gli studenti lavorano su casi reali nel campo della protezione e dell’integrazione dello straniero in Italia. Dopo essere stati suddivisi in gruppi, gli studenti ricostruiscono i fatti del caso, svolgono attività di ricerca sugli aspetti giuridici rilevanti e producono un parere legale volto ad elaborare una soluzione al problema riscontrato dallo straniero. Ogni gruppo sarà seguito direttamente da un avvocato ASGI e avrà modo anche di interloquire con operatori del settore (pubblici e privati).
  2. Minori Stranieri non accompagnati (MSNA), in collaborazione con la clinica legale “Famiglie, Minori e Diritto” gli studenti approfondiscono questioni giuridiche inerenti il diritto dell’immigrazione e il diritto minorile (affidamento, tutela, accoglienza, integrazione), con attenzione ai profili critici legati all’accesso a diritti fondamentali e ai servizi dei MSNA. L’attività è svolta con la supervisione di un team di docenti ed esperti ed in collaborazione con enti pubblici e associazioni.
  3. Migration, Agribusiness and Human Rights (MAHR), in cui gli studenti, con la supervisione dei docenti e dello staff clinico, collaborando con realtà associative e pubbliche, sia nazionali che internazionali, contribuiscono all’esame delle questioni giuridiche relative alla tutela dei diritti fondamentali in agricoltura e alla lotta contro lo sfruttamento lavorativo, con particolare attenzione ai temi connessi alla promozione dello sviluppo di una filiera agroalimentare virtuosa.

La ricchezza di questa offerta formativa è data dalla varietà delle attività offerte e dall’impronta anche internazionale di cui essa gode. Per la partecipazione a questo programma clinico è richiesta la conoscenza della lingua inglese.

Ultimo aggiornamento: 19/04/2021 15:35

Non cliccare qui!